Scopri e ordina i prodotti Technogym direttamente dal nostro sito;
ti informiamo che le spedizioni e le installazioni potrebbero subire ritardi vista la forte domanda che stiamo gestendo.
Il sito utilizza cookie tecnici propri, cookie analitici di terze parti anonimizzati, e cookie di terze parti che potrebbero profilare: accedendo a qualunque elemento/area del sito al di fuori di questo banner, acconsenti a ricevere i cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ai cookie, clicca qui.
OK

Musica e allenamento: gli effetti sulle performance

La musica è una costante nella vita di tutti i giorni ed è utilizzata in molti modi, come metodo di rilassamento, come accompagnamento di un momento di gioia o sottofondo ad una corsa o all'allenamento. La musica per l’allenamento in particolare ha due fondamentali vantaggi: agisce su motivazione e costanza, due caratteristiche basilari che l’appassionato sportivo, professionista e non, giovane e meno giovane, deve fare proprie (sempre in rapporto agli obiettivi da perseguire e, soprattutto, alla sua condizione fisica). Ciò nonostante, mantenere alta sia la concentrazione sia la determinazione può non essere sufficienti durante un allenamento.
La soluzione: allenarsi con la musica da ascoltare in cuffia, per concentrarsi meglio, oppure da “condividere” con gli amici ad un volume più alto (senza esagerare né disturbare) durante la sessione di allenamento indoor. Così al binomio wearable e fitness – sempre più interessante, considerando l’evoluzione delle tecnologie che i device wearable integrano – si aggiunge l’indoor training a ritmo di musica. Selezionare con cura i brani che danno la carica (creando una playlist di allenamento) nonché decidere il momento migliore nel quale ascoltare una canzone può condizionare, in modo tangibile, una perfomance sportiva. Musica per allenamento in palestra e a casa per allenarsi con maggiore intensità in base al ritmo, allo stile e al testo delle tracce.

MYRUN è il tapis roulant pensato per l’allenamento in casa e dedicato a chi ama la tecnologia e la musica. Grazie alla funzione running music è possibile selezionare i brani direttamente dalla playlist contenuta nel device, scegliendo tra quelli che si adattano meglio al tuo ritmo di corsa.

MYRUN è più di un tapis roulant: è la prima soluzione per la corsa che integra un tapis roulant e una app dedicata sul tuo tablet, per un’esperienza di allenamento su misura e completamente personalizzata.

L’effetto della musica sull’allenamento

Ascoltare musica non è soltanto un modo per ingannare il tempo mentre si fa esercizio fisico. Numerosi studi internazionali, infatti, dimostrano che ascoltare musica durante le sessioni di allenamento in palestra arricchisce tanto l’armonia quanto l’intensità della prestazione: movimenti sincronizzati a ritmo di musica e il vigore dell’esercizio fisico aumenta, migliorando la qualità dell’allenamento e riducendo la sensazione di sforzo.
Un team di ricercatori di un’università inglese ha testato che effetto ha la musica sull’allenamento. In particolare, l’ascolto di un determinato artista – ma non è l’unico caso – ha indotto nei partecipanti alla ricerca una serie di stimoli all’interno di una regione cerebrale associata ad una riduzione della fatica. Al contempo, gli stessi partecipanti hanno riconosciuto di aver avvertito la sensazione che l’allenamento fosse meno impegnativo (nonché più stimolante) mentre ascoltavano un brano dell’artista.

Cosa si intende dimostrare? Grazie alla musica lo sportivo può sentirsi meno stanco (le melodie, infatti, attenuano le sensazioni corporee negative che di prassi compaiono nel corso dei momenti legati all’esercizio) e allenarsi più a lungo. Con innegabili vantaggi per la salute. Il genere musicale preferibile da ascoltare? Il ventaglio è ampio: dal pop al rock per sostenere meglio la fatica, ma anche generi dai ritmi compassati più consoni agli esercizi di stretching e defaticamento muscolare.

L’indoor training a ritmo di musica è una soluzione soprattutto nei periodi di maggiore criticità legati all’allenamento, quando si è più annoiati e, pertanto, meno motivati. L’aspetto preponderante, infatti, deve essere allenarsi per migliorare il proprio stato mentale e fisico, divertendosi. Sfidare i propri limiti e divertirsi durante l’allenamento è possibile con SKILLATHLETIC TRAINING, il rivoluzionario format di allenamento creato da Technogym a partire dall'esperienza come Fornitore Ufficiale delle ultime 7 edizioni dei Giochi Olimpici e alla collaborazione con le migliori squadre e campioni dello sport in tutto il mondo.
Le classi SKILLATHLETIC sono focalizzate al miglioramento delle performance atletiche ed offrono un’ampia gamma di programmi di allenamento basati sulle quattro abilità chiave, Power, Agility, Speed e Stamina, che possono essere eseguiti con livelli di difficoltà variabile, consentendo di gestire all'interno della stessa classe persone con diversa preparazione fisica. Ogni giorno i partecipanti potranno scegliere fra quattro tipologie di classi con un mix diverso di esercizi ispirati alle quattro abilità chiave dell’allenamento.

Technogym Bike: allenati con la tua musica preferita

Divertimento e allenamento sono le parole chiave per descrivere la nuova Technogym Bike, il primo prodotto della piattaforma Technogym Live, che ti offre a casa, in hotel, in palestra o in ufficio le classi di indoor cycling dei trainers più coinvolgenti, live o on demand, dai fitness studios di diverse città nel mondo.
Dalla console di Technogym Bike, potrai scegliere il tuo canale preferito, in base al trainer, alla musica, alla durata, e partecipare alle classi live o selezionarle dall’ampia libreria on-demand. I canali ti offrono le sessioni di allenamento di diversi studios in varie lingue e culture: da Milano, con Revolution di Virgin Active, da Londra con 1Rebel ed in futuro, saranno disponibili contenuti prodotti direttamente da Technogym e da altri studios in Europa, Stati Uniti ed Asia.

/related post

Una giornata con il team di Luna Rossa

Come trascorrono le giornate i velisti di Luna Rossa? Ne abbiamo parlato con il team che è in prepa...