Il sito utilizza cookie tecnici propri, cookie analitici di terze parti anonimizzati, e cookie di terze parti che potrebbero profilare: accedendo a qualunque elemento/area del sito al di fuori di questo banner, acconsenti a ricevere i cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ai cookie, clicca qui.
OK

Con mywellness, i club inglesi mantengono attivi i loro iscritti a casa

Restare in contatto in questo periodo è più importante che mai. I fitness club possono gestire l'allenamento a casa con mywellness e i personal trainer mettersi in contatto con i clienti, coinvolgerli e allenarli con nuovi allenamenti. Abbiamo chiesto a tre diversi fitness brand britannici i risultati del lancio della nuova soluzione digitale, scoprendo come si stanno collegando, allenando e coinvolgendo più iscritti che mai.
Mywellness è una piattaforma cloud-based che ha a disposizione una varietà di funzioni diverse, configurabili in base alle esigenze di business di ciascun centro. Altamente personalizzabile, veloce da attivare e adattabile al modello di business del club.

Gli operatori possono offrire programmi di allenamento e di coaching ai loro clienti a distanza per mantenere l'impegno e i contatti al di fuori della struttura.

Drive verso il digitale

Mywellness può essere utilizzato in diversi modi per migliorare l'esperienza del cliente. Freedom Leisure, da poco tempo cliente i servizi digitali di Mywellness, ha apprezzato quanto velocemente il digitale può essere attivato, così come l'impatto positivo e la risposta che sugli scritti. "Dovevamo fare in fretta: il lasso di tempo tra acquisto e release del prodotto è stato di solo 48 ore e dimostra cosa si può ottenere quando tutti hanno un obiettivo e una concentrazione allineati", spiega un manager del centro.

La diffusione dell’app è stata fulminea: in una settimana sono stati creati oltre 4.225 account Mywellness, a dimostrazione della rapidità con cui i club possono lanciare nuovi servizi con il supporto di Technogym.

"Mywellness è una parte importante del nostro piano di fidelizzazione generale e aiuterà i nostri iscritti a mantenere in salute corpo e mente. Naturalmente, continueremo a svilupparci man mano che riceveremo il feedback dei clienti e che verranno aggiunti servizi aggiuntivi".

Valorizzare l'offerta

Molte strutture che già utilizzano Mywellness hanno visto l'opportunità di lanciare nuovi servizi per gli iscritti e migliorare così l’offerta.   CitySpace - L'Università di Sunderland, ha visto in Train at Home un'opportunità per una nuova ed entusiasmante direzione per utilizzare le conoscenze dei trainer per creare una varietà di allenamenti a domicilio per studenti e membri.

Allenarsi a casa con Mywellness è stata un'ottima risorsa per CitySpace, ed ha permesso ai personal trainer del centro di continuare a lavorare a distanza e rimanere in contatto con iscritti, raggiungendone anche di nuovi. Sono stati in grado di creare contenuti con idee innovative per l'home wellness, oltre a incoraggiare la comunicazione diretta tra iscritti e i personal trainer per prescrivere programmi personalizzati in base agli obiettivi di ognuno e le attrezzature per il fitness che hanno a disposizione a casa.

Personalizzazione del servizio

Per mantenersi sulla buona strada e raggiungere gli obiettivi di fitness, il contatto regolare dei clienti coi personal trainer è fondamentale. mywellness offre la possibilità di comunicare con il cliente del club e offre la motivazione con i suoi contenuti ingaggianti per continuare ad allenarsi, magari personalizzando il programma in base alle nuove esigenze.

Per PLM  in questo periodo è importante connettersi con gli iscritti non più fisicamente presenti nella struttura. Con le funzioni Coach e Prescribe di Mywellness, gli allenatori offrono workout personalizzati, e hanno contatti regolari con i clienti per avere feedback.

Abbiamo colto l'opportunità di collegarci e personalizzare il servizio ai soci  fuori del club. Utilizzando Mywellness continuiamo a offrire training su misura per i nostri clienti, una varietà di opzioni di allenamento a casa per tutti i nostri iscritti e, cosa più importante, abbiamo l'opportunità di comunicare a nuovi target, conferma l’amministratore delegato del centro.
Così PLM ora offre un servizio digitale e professionale che soddisfa le esigenze di fitness non solo degli iscritti, ma dell’intera comunità: siamo in grado di soddisfare chi già li frequenta, e tutti quelli che dispongono dell'app. Per PLM, mywellness non avrebbe potuto essere più facile da personalizzare e abbinare ai clienti: ora sono più vicini che mai a tutta la loro clientela.

Costruire la community

Oltre ai programmi, ai contenuti e al coaching, i club hanno anche creato un ambiente in cui gli iscritti al centro fitness possono sfidarsi utilizzando Mywellness: la competizione mantiene la community motivata e attiva.

Freedom Leisure vede nella challenge fra iscritti mentre sono a casa un'opportunità per creare sfide in tutti i 104 siti della catena. Gli iscritti sono tenuti all'erta con sfide creative come Daily 1000 MOVEs, Freedom 5000, e la più alta quantità di MOVEs in una settimana.

La community è importante per tenere gli iscritti attivi e impegnati, fare esercizio fisico anche da casa e non perdere l'abitudine all’allenamento guidato. CitySpace - L'Università di Sunderland ha colto che questo obiettivo poteva essere raggiunto sfruttando la potenza dei social media per espandere il raggio d'azione nella promozione di sfide di allenamento a casa.

Molti operatori hanno quindi rivoluzionato il loro servizio con Mywellness come nuovo modo di coinvolgere, connettere e allenare i membri utilizzando la soluzione digital, che porta l'esperienza del cliente a un livello completamente proattivo.

/related post

New Barnet Leisure Centre: il wellness a portata di comunità

Due nuovi centri ricreativi all'avanguardia, completamente attrezzati da Technogym, stanno tr...