Scopri e ordina i prodotti Technogym direttamente dal nostro sito;
ti informiamo che le spedizioni e le installazioni potrebbero subire ritardi vista la forte domanda che stiamo gestendo.
Il sito utilizza cookie tecnici propri, cookie analitici di terze parti anonimizzati, e cookie di terze parti che potrebbero profilare: accedendo a qualunque elemento/area del sito al di fuori di questo banner, acconsenti a ricevere i cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ai cookie, clicca qui.
OK

Panzanella Reloaded

Se dovessimo descrivere lʼestate in un solo piatto, noi non avremmo dubbi: la Panzanella. Immancabile in ogni ricettario regionale che si rispetti, la Panzanella possiede tutti i pregi che caratterizzano i capisaldi della cucina italiana ed è un piatto vegano nel DNA, che originariamente non prevede nessun ingrediente di origine animale. Fatto con materie prime semplici, abbondanti in natura, di stagione, economiche è un piatto di recupero, che trasforma uno scarto in un qualcosa di nuovo e buono. Può essere preparato con anticipo e conservato fino al momento del pasto, è gustoso ma insieme nutrizionalmente corretto e ha origini umili, contadine, nonostante sia poi divenuto così famoso in tutto il mondo.

Fondamentalmente la Panzanella fa parte della famiglia dei "pani bagnati" di cui il nostro paese vanta una antica e ricca tradizione. Il pane avanzato, che sia secco oppure leggermente raffermo, viene irrorato con olio, aceto e i succhi dei vegetali estivi, lʼimmancabile triade pomodoro, cetriolo, cipolla, in modo da diventare una pappa intrisa di sapore da consumare fredda o a temperatura ambiente. Abbondante basilico spezzato con le mani una generosa macinata di pepe completano questa prelibatezza toscana dalle innumerevoli varianti: chi vi aggiunge fagioli, tonno o mozzarella, chi la arricchisce con altre verdure, dal peperone alla carota.

L'anguria protagonista dell'estate e della panzanella

Insomma, la Panzanella è un piatto magnifico, velocissimo da fare e di sicuro successo che andrebbe portato in tavola per tutta lʼestate. La nostra interpretazione pensata per voi, prevede innanzitutto lʼaggiunta dellʼanguria, in perfetto abbinamento con lʼaroma balsamico-fresco del basilico e con quello dolce-acido dei pomodori maturi. Oltre a dare un piacevole boost di sapore, questo frutto appartenente alla famiglia delle cucurbitacee contribuisce a rendere ancora più salutare la ricetta. Lʼanguria infatti, composta al 92% da acqua, è un perfetto diuretico e depurativo naturale che può aiutare a contrastare gonfiore e inestetismi della cellulite, oltre a mantenere alto il livello di idratazione dellʼorganismo, fondamentale in estate. Lʼabbondante presenza di potassio e magnesio ne fanno un valido aiuto contro crampi, stanchezza, spossatezza, sbalzi di umore e i malesseri legati alle alte temperature. Inoltre, la presenza di vitamina C e vitamina A stimolano la produzione di collagene, a favore della salute dei capelli e della pelle. Infine, le fibre, che in abbinamento all'acqua aiutano lʼintestino a restare attivo e in salute.
La cipolla cʼè eccome, ma con un trucchetto: per renderla più digeribile e gustosa prepariamo una marinatura a caldo a base di aceto e zucchero e lasciamo le rondelle nel liquido fino al raffreddamento completo. Otterremo così dei sottaceti espressi molto più sani e genuini di quelli già pronti in vasetto. Al pane ammollato sostituiamo dei crostini fatti da noi, semplicemente tostati in padella con un po' di peperoncino per rendere croccante un piatto con verdure e frutta fresca perfettamente conditi con del buon extra vergine di oliva, sale e pepe.

Ingredienti per 4 persone
4 pomodori tondi da insalata maturi
100 gr datterini rossi
100 gr datterini gialli
Una fetta di anguria da circa 400 gr
1 cetriolo
1 cipolla rossa di tropea
300 gr pane vecchio
50 ml olio EVO
Basilico fresco
Origano essicato q.b.
50 ml aceto di mele
50 ml acqua
10 gr zucchero di canna
Sale q.b.
Pepe q.b.

/related post

19 Maggio: la Turchia ricorda l'indipendenza e corre con Technogym

Una grande staffetta virtuale, più di 700 appassionati hanno supportato il campione nazionale Aykut...