Scopri e ordina i prodotti Technogym direttamente dal nostro sito;
ti informiamo che le spedizioni e le installazioni potrebbero subire ritardi vista la forte domanda che stiamo gestendo.
Il sito utilizza cookie tecnici propri, cookie analitici di terze parti anonimizzati, e cookie di terze parti che potrebbero profilare: accedendo a qualunque elemento/area del sito al di fuori di questo banner, acconsenti a ricevere i cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ai cookie, clicca qui.
OK

Un viaggio nel deserto in wellness

Vasto, echeggiante e simile ad una divinità. Così Lawrence d’Arabia descriveva il Wadi Rum, il deserto più bello e più esteso della Giordania. Ma come questo ne esistono tanti altri, unici, incontaminati e senza tempo, che stanno diventando destinazioni Wellness: un viaggio nel deserto per staccare dalla routine e ritrovare se stessi.

Sebbene non sia la prima immagine che viene in mente quando si pensa alla natura, il deserto è uno dei luoghi più affascinanti che esistano sulla terra. Con il loro clima secco, privo di alberi o acque selvagge, i deserti coprono un quinto del pianeta e forse è proprio alle condizioni estreme, a cui sono sottoposte piante e animali, che questo paesaggio deve il suo fascino.

I benefici di un viaggio nel deserto

Oltre che meta di viaggi di esplorazione il deserto sta diventando anche la destinazione ideale per chi ha necessità di allontanarsi dallo stress della città e recuperare le energie. Sono tantissimi infatti i benefici che il deserto offre al corpo e allo spirito.
Innanzitutto, un viaggio nel deserto è un toccasana per le persone che soffrono di problemi di salute. La scarsità d’acqua e la quasi totale assenza di umidità rendono questo ambiente immune da muffe o batteri che portano disagi respiratori, perfetto per chi soffre di allergie o asma. E anche per chi soffre di artrite visto che senza umidità non si esasperano le temperature in un senso o nell'altro. Inoltre, le piante del deserto fioriscono e perdono le foglie in tempi diversi rispetto alla maggior parte della piante presenti in città riducendo il rischio di esposizione alle allergie.

In generale, l’aria è anche più pulita perché la densità della popolazione è bassa rispetto ad altre regioni geografiche: ci sono molti meno cantieri, molte meno automobili, per cui la qualità dell’aria risulta migliore.

Un altro beneficio del clima secco è la vitamina D. La luce solare aiuta il corpo a sintetizzare la vitamina D che contribuisce al benessere delle ossa e alla salute dei denti, rinforza le difese immunitarie dell’organismo, migliora l’umore e aiuta a combattere la depressione.

Questo è uno dei motivi per cui molte persone che vivono nelle fredde città scelgono di fare un viaggio nel deserto e trascorrere i loro inverni nei climi più caldi. Con una densità di popolazione così bassa, anche il livello di stress si riduce. C'è meno traffico e più spazio, e anche la vita tende a procedere a un ritmo diverso, più lento. C’è più tempo per se stessi e per le attività all’aria aperta vista la mancanza di pioggia.

Uno degli sport più praticati e che puoi provare durante un viaggio nel deserto è l'equitazione che aumenta la forza e migliora la postura, allena l'interno delle cosce e i muscoli pelvici, l'equilibrio e guida l'attenzione, visto che bisogna mantenere la mente e il corpo fermi quando si cavalca. Gli amanti dell’hiking invece non possono lasciarsi sfuggire l’opportunità di arrampicarsi tra le rocce per arrivare fino in cima e godersi lo spettacolo del sole che tramonta.

Un viaggio nel deserto tra sound healing e balneologia

Tra le esperienze Wellness più interessanti che potresti fare in un viaggio nel deserto, vale la pena menzionare il The Integratron. Si tratta di un edificio storico progettato nel 1957 dall’ufologo George Van Tassel e che si trova a Landers, in California, a 20 miglia a nord del parco nazionale di Joshua Tree. Era stata progettata per essere un generatore elettrostatico allo scopo di ringiovanire le persone, annullare la forza di gravità e compiere viaggi nel tempo. Questo per via delle sua posizione geografica: nel deserto del Mojave su un potente vortice geomagnetico.
In questo luogo leggendario viene praticata la sound healing ovvero la guarigione del suono, una tecnica per reprimere l'ansia promuovendo il rilassamento fisico e mentale. All’interno della struttura, si possono fare le sessioni di cosiddette sound-bath ovvero percorsi in vasca da bagno da 60 minuti di cui 25 minuti di live con le crystal bowl - delle sfere riempite di acqua- e il restante tempo dedicato alla musica registrata utilizzata per portare il corpo in uno stato di totale relax.
Nell’area di Palm Spring invece viene praticata la Balneologia, la terapia che si basa sullo studio dei benefici terapeutici portati dalle acque minerali. L’acqua minerale deve il suo nome al passaggio attraverso le rocce che si dissolvono e poi arrivano in superficie. Visto che il tipo di minerali varia a seconda della regione, le proprietà dell’acqua variano da luogo a luogo. Quelle di Desert Hot Springs sono particolarmente benefiche: a basso contenuto di zolfo e ricche di magnesio, calcio, sodio e potassio. Sia l'acqua di sorgente calda che quella fredda hanno dimostrato di contribuire al benessere del corpo.

Per alcuni, vita sana è sinonimo di cottage nel bosco o chalet vicino ad un lago o bungalow sulla spiaggia con un clima tropicale. Per altri invece è un viaggio nel deserto selvaggio e incontaminato, in cui sperimentare lunghe cavalcate al tramonto. Il paesaggio desertico mozza il fiato soprattutto quando il sole inizia a tramontare. I minimi cambiamenti meteorologici determinano le più belle variazioni nel cielo e sulla terra. Insomma, la meta ideale per staccarsi dalla routine e tornare a casa rigenerati.

Perchè scegliere un viaggio nel deserto?

  • Il deserto è uno dei luoghi più affascinanti della terra
  • Ci si allontana dallo stress della città e della vita quotidiana
  • Il clima del deserto è un toccasana per la salute
  • Migliora l'umore e aiuta a combattere la depressione
  • Offre numerose esperienze Wellness

/related post

Il migliore buon proposito del 2020: bere molta acqua

L'uomo non può resistere alla mancanza d'acqua per più di qualche giorno, quanta acqua perde il su...